Come l’attività fisica riduce l’appetito

ORME SVELATE

Risultati immagini per physical exercise saatchi artA Rothko Way to Dive (Arno Bruse)

Vi siete mai chiesti perché l’intenso esercizio rallenta temporaneamente l’appetito? Nella ricerca descritta in PLOS Biology, i ricercatori del College of Medicine di Albert Einstein rivelano che la risposta è tutta nella tua testa, più specificamente il tuo nucleo arcuato. L’autore dell’articolo corre su una pista vicino a casa sua tre volte alla settimana per 30-45 minuti alla volta. Come molti atleti, ha notato due cose sugli allenamenti intensi: hanno alzato la temperatura corporea e ridotto l’appetito per diverse ore dopo. Si chiedeva se alcuni neuroni ipotalamici percepissero un aumento della temperatura e rispondessero al riscaldamento indotto dall’esercizio rilasciando un messaggio di” smettere di mangiare! “. Chiunque abbia subito ustioni o mangiato un peperoncino jalapeño sa che i neuroni sensoriali con i recettori di “rilevazione del calore” (chiamati recettori TRPV1) abbondano nel corpo. Quei neuroni reagiscono al calore fisico e alla capsaicina, l’ingrediente…

View original post 281 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...