L’esposizione a pesticidi è collegata al morbo di Parkinson

ORME SVELATE

Risultati immagini per Pesticide saatchi art Pesticide (Shelby Keierleber)

Un nuovo studio della University of Guelph ha scoperto perché l’esposizione ai pesticidi aumenta il rischio di alcune persone di sviluppare la malattia di Parkinson. Studi precedenti hanno trovato un’associazione tra due prodotti agrochimici comunemente usati (paraquat e maneb) e il morbo di Parkinson. Ora i ricercatori hanno determinato che un’esposizione ad un basso livello ai pesticidi distrugge le cellule in un modo che imita gli effetti delle mutazioni note per causare la malattia di Parkinson. Aggiungendo gli effetti delle sostanze chimiche a una predisposizione per la malattia di Parkinson aumenta drasticamente il rischio di insorgenza della malattia. Le persone esposte a queste sostanze chimiche hanno all’incirca il 250% di rischio in più di sviluppare la malattia di Parkinson rispetto al resto della popolazione. Lo studio Voleva indagare su ciò che sta accadendo in questa popolazione suscettibile che si traduce in alcune persone che sviluppano la malattia…

View original post 339 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...